Siracusa: 2 persone arrestate e 3 denunciate dalla Polizia di Stato

Sebastiano Lorefice, classe 1977 e Gugliotta Christian, classe 1989 sono stati arrestati dagli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa. Residenti a Siracusa e già conosciuti alle forze di Polizia, sono stati colti nella flagranza del reato di furto di materiale ferroso. I due sono stati sorpresi dagli agenti in un terreno, sito in contrada Tremmilia, mentre asportavano delle strutture in ferro zincato utilizzate per la costruzione di serre per ortaggi.

Inoltre, gli agenti hanno denunciato V.S., classe 1978, per il reato di furto con strappo. L’uomo, all’interno dell’androne di una palazzina, sita in via Luigi Spagna, scippava ad una donna di 74 anni un borsello contenente documenti e la somma di 51,50 euro. Il maltolto è stato successivamente consegnato al legittimo proprietario.

Denunciato invece G.E., classe 1996, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo veniva accompagnato presso l’ospedale Umberto I ove i sanitari accertavano che lo stesso aveva ingerito una quantità di sostanza stupefacente.

La seconda denuncia riguarda un giovane per il reato di evasione.

Infine, gli agenti hanno denunciato un uomo, classe 1976, residente a Siracusa, per aggressione e lesioni nei confronti della propria madre che, per futili motivi, veniva colpita al capo con un fucile da pesca subacquea.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: