Si è chiuso il sipario sulla 56esima edizione del Carnevale di Avola. Ecco tutti i vincitori

Tra canti e balli, la premiazione dei carri allegorici e infiorati, dei gruppi mascherati e delle poesie dialettali, e con il tradizionale rogo di Re Carnevale si è chiuso il sipario sulla 56esima edizione del Carnevale di Avola. Una storia che continua e che anzi tende ogni anno a migliorarsi e a diventare sempre più importante.

Una serata all’insegna della musica e del divertimento insieme alla Umberto Smaila band e la madrina del Carnevale 2017 Manuela Arcuri. I vincitori dei carri, delle poesie e dei gruppi mascherati hanno avuto quindi l’onore di essere premiati dalla famosa attrice e showgirl.

Ecco i vincitori della 56esima edizione: per le poesie dialettali al primo posto Bellomo Desiree, al secondo posto Auricchia Rosina, al terzo posto Caruso Francesco; per i gruppi mascherati al primo posto si piazza La grande bellezza russa, al secondo posto Il mondo di Disney, al terzo posto ex aequo per Thriller e Grido di Pace; a salire sul podio tra i carri infiorati: Meraviglioso al  primo posto, al secondo posto ex aequo Il Gioco dell’Oca e Gargamella, anche al terzo posto un ex aequo con Proteste in fondo al mare e A tutto gas; sul podio per quanto riguarda i carri allegorici sono saliti Il Gladiatore, O sorte o morte e Thriller (rispettivament primo, secondo e terzo posto) e infine al quarto posto si è piazzato il carro allegorico Non può sempre piovere.

Una piazza gremita ha fatto da sfondo a questa indimenticabile edizione. Ora appuntamento al prossimo anno!

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.