Sequestrati un milione e 500 mila euro a un imprenditore siracusano

La Guardia di Finanza di Siracusa ha eseguito un provvedimento di “Sequestro preventivo” di un milione e 65o mila euro alla GE.S.P.I. s.r.l ed al suo amministratore unico l’omesso versamento di I.V.A. per gli anni  2013 e 2014.

La società GE.S.P.I. s.r.l., opera nel  settore dell’energia, smaltimento rifiuti e servizi portuali che, come è noto, è uno dei settori economici più a forte rischio di evasione fiscale.

La complessa attività investigativa dei militari delle fiamme gialle ha portato ad accertare l’omissione dell’imposta Iva pari ad € 815.619,00 per l’anno 2013 ed € 838.743,73 per l’anno 2014.

Per tali violazioni il rappresentante legale della società – A.G. di Augusta – è stato deferito alla Procura della Repubblica di Siracusa

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: