Rosolini, la solidarietà di tutto il Comune al segretario generale per l’atto intimidatorio subito

Rosolini (30/05/2016) – La piena solidarietà del Sindaco, Corrado Calvo, dell’Amministrazione Comunale del Consiglio Comunale, dei dipendenti comunali e della Città intera alla dottoressa Maria Albino, Segretario Generale del Comune di Rosolini e al marito dottor Carmelo Innocente, Segretario Generale del Comune di Pachino, vittime del grave gesto intimidatorio perpetrato ai danni della propria abitazione. Il primo cittadino, nello stigmatizzare duramente il grave gesto, afferma: “A nome mio personale, dell’Amministrazione Comunale, del Consiglio Comunale, dei dipendenti comunali e della Città intera esprimo la vicinanza al dottor Carmelo Innocente e alla dottoressa Maria Albino per il vile e indegno gesto perpetrato nei loro confronti. E’ certamente un atto sgradevole e vile nei confronti di due funzionari che svolgono il proprio lavoro con assoluta competenza e vero spirito di abnegazione. Niente può giustificare un’ azione simile, che impone una unanime e convinta condanna. Confidiamo nel lavoro delle Forze dell’Ordine affinché gli autori di questo vile atto vengano individuati e puniti. Al dottor Innocente e alla dottoressa Albino l’invito ad andare avanti, non sentirsi soli perché dallo loro parte si schierano tutti i cittadini onesti che aspirano ad una convivenza civile e libera dal qualsiasi forma opprimente di criminalità

Pubblicità