Rosolini: istituito il servizio di raccolta differenziata in c.da Vignalelli, via Blandini, Kennedy, viale della Pace e via 3str.

Rosolini, 24 gennaio 2017 – Prosegue l’azione costante dell’Amministrazione Comunale per rendere la città di Rosolini “Ecosostenibile”. Un progetto ambizioso denominato “Rosolini Differenzia”, che abbraccia non solo il centro urbano ma anche le periferie e le contrade cittadine. A giorni infatti l’istituzione di raccolta differenziata porta a porta sarà avviata nella contrada Vignalelli, nelle via Blandini, Kennedy, viale della Pace e vi 3str. Anche questo servizio, come avviene in tutte la altre zone interessate sarà svolto per le seguenti tipologie di rifiuti urbani ed assimilati: rifiuti umidi/organici, plastica, carta e cartone, vetro e alluminio, pile e farmaci, ingombranti e RAFE (a chiamata).

Con l’estensione del porta a porta su tutto il territorio – afferma il Sindaco Corrado Calvo – vogliamo abbattere sempre più la percentuale dei rifiuti indifferenziati conferiti in discarica. Ma la nostra azione non è circoscritta al solo servizio di raccolta ma ad un ampliamento e miglioramento dello stesso fortemente indirizzato a garantire pulizia, decoro urbano, rispetto per l’ambiente e un risparmio sui costi incrementando, nel contempo, il benessere e la qualità della vita delle famiglie, delle attività commerciali, delle scuole. Stiamo mettendo in campo tutte le nostre energie verso questo settore perché riteniamo la raccolta differenziata un’azione essenziale per la tutela dell’ambiente in cui viviamo ma anche un gesto di civiltà e responsabilità. Mi preme ancora una volta sottolineare – prosegue il Sindaco – quanto sia determinante il ruolo dei cittadini per vincere questa sfida, perché maggiore sarà il senso civico messo in campo da ciascun individuo, più efficace sarà il risultato raggiunto”.

Nei prossimi giorni tutte le famiglie riceveranno presso il proprio domicilio un opuscolo – guida che riassume le corrette azioni da mettere in campo per migliorare la differenziazione dei rifiuti, con tabelle, schede informative, numeri utili e orari di conferimento.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.