Ragusa: Gabriele Pluchino entra nella scuola internazionale di cucina italiana

Il giovane ragazzo entra nell’ALMA

Ragusa: Gabriele Pluchino entra nella scuola internazionale di cucina italianaRagusa: Gabriele Pluchino entra nella scuola internazionale di cucina italiana

L’ALMA è il serbatoio dei talenti che lavorano negli svariati settori dell’ospitalità.

E’ situata nei pressi di Parma, precisamente a Colorno.

Ovviamente, inutile sottolineare quanto l’Emilia-Romagna sia una regione pressoché perfetta, per coltivare le qualità di giovani in questo campo.

Gabriele Pluchino, giovane ragazzo di Ragusa, è riuscito ad entrare in questa prestigiosa scuola internazionale di cucina italiana.

E’ da considerarsi un punto di arrivo e un punto di partenza allo stesso tempo.

Sono note ed indubbie, le qualità del ragazzo che, pian piano, si è fatto strada con la passione, il lavoro ed il talento che possiede.

Gabriele afferma che: “Creare una nuova ricetta è combinare elegantemente i diversi ingredienti, raggiungere un sapore diverso e straordinario non è poi così facile: ci vuole passione, dedizione, esercizio, sperimentazione, curiosità”.

E’ di sicuro un errore ed una forzatura limitante considerare il cibo semplicemente qualcosa che ci serve per sopravvivere, specie in Italia, che da tutto il mondo è considerata la patria della buona cucina.

Il ragazzo, dunque, è consapevole che nell’arte della cucina non basta solo il talento e la voglia di emergere, bisogna abbinare tutto questo alle conoscenze.

Non poteva scegliere luogo migliore per integrare le sue qualità, con studi d’élite come quelli dell’ALMA.

Gabriele ha lottato per entrare in questa prestigiosissima scuola, la più importante d’Italia in questo campo, e con i tanti sforzi profusi è riuscito.

La dimostrazione che, con i sacrifici e con l’impegno, nella vita si può realizzare qualsiasi sogno e si possa raggiungere ogni risultato senza porsi limiti.

Ragusa: Gabriele Pluchino entra nella scuola internazionale di cucina italiana

L’Accademia delle Prefi ha voluto porgere, come tutti noi siciliani, gli omaggi al ragazzo.

Il Presidente dell’Accademia, Salvatore Battaglia, farà la proposta a Gabriele di prendere parte ad un programma televisivo su scala regionale, che prenderà il via nei prossimi mesi a Ragusa.

 

 

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: