Protezione civile piogge eccezionali

Protezione civile piogge eccezionali

Maltempo, in alcuni casi l’evento può verificarsi ogni 200 anni

Il maltempo che ha colpito lo scorso fine settimana la Sicilia sud orientale e la zona sud di Siracusa è stato, in particolare, un evento eccezionale.

Purtroppo le abbondanti piogge hanno causato la morte di una persona, Giuseppe Cappello di 52 anni, di Rosolini.

Oggi  infatti in città si sono svolti i funerali.

L’ultimo saluto all’agente penitenziario che stava rientrando a casa ma è stato travolto da acqua e terra ieri alle ore 15.

Protezione civile piogge eccezionali

Protezione civile, piogge eccezionali
Protezione civile, piogge eccezionali

“Le prime rilevazioni sulle piogge cadute nella Sicilia centro-sud orientale in questo fine settimana, affermano che  si è trattato di una situazione eccezionale.

Questa situazione può  verificarsi ogni duecento anni

La violenza delle precipitazioni  ha avuto caratteristiche differenti nelle diverse zone geografiche dell’isola.

La loro concentrazione in poco tempo, ha causato allagamenti ed esondazioni dei fiumi.

causando notevoli danni in numerosi Comuni”.

Lo dice il capo della Protezione civile della Presidenza della Regione siciliana, Calogero Foti.

Foti ha analizzato le rilevazioni prodotte dal servizio Rischio idraulico e idrogeologico.

Ancora questa mattina all’uscita dello svincolo autostradale per Rosolini era ben visibile il passaggio dell’onda  di acqua e fango.

In particolare, nel settore sud-orientale – versante Stretto di Sicilia (Ispica) –

le piogge di venerdì sera sono state particolarmente violente.

Le precipitazione hanno superato i 250 millimetri.

Protezione civile piogge eccezionali

La protezione civile ha registrato infatti precipitazione comprese, in poco tempo, tra  210 a 260 millimetri.

L’eccezionalità del fenomeno ha  causato notevoli danni.

Danni causati dall’abbondante precipitazione e dal poco tempo in cui le acque hanno invaso terreni e strade.

La pioggia caduta è pari a circa 3 volte la media mensile del periodo.

Il maltempo ha colpito soprattutto i comuni di Noto e Rosolini.

A Rosolini si è registrato la morte di un uomo ed il salvataggio di 16 persone.

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: