Pronto soccorso di Avola a rischio chiusura, lo riporta il Corriere della sera

Nell’inchiesta del Corriere della Sera, tra le strutture ospedaliere da chiudere ci sarebbe anche il pronto soccorso di Avola. La notizia rimbalza in città come un fulmine a ciel sereno e lascia impietriti i cittadini ignari di una possibile chiusura del pronto soccorso.

Il punto di prima urgenza sarebbe tra le strutture da depennare. Ma in una nota il Comune di Avola interviene per calmare gli animi e smentire il giornale.

Intanto la querelle tra Avola e Noto non si placa, tra occupazioni di ospedali e raccolta di firme, già oltre 5000 cittadini hanno firmato una petizione per riportare i reparti a Noto.

Continueremo a seguire il tutto come sempre!

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: