Priolo Gargallo, il paese più grillino d’Italia vota Pippo Gianni, sindaco a primo turno

Pippo Gianni torna a fare il sindaco di Priolo Gargallo dopo 27 anni., Nel comune più grillino d’Italia, che alle precedenti elezioni politiche ha fatto registrare una preferenza alla camera di oltre il 71%, ieri ha scelto il leader di SiAmo Priolo.

Pippo Gianni ha conquistato la città con  2.105 voti, superando Alessandro Biamonte  della lista “Prospettiva Priolo Gargallo” che ha ottenuto 1.689 voti, staccando anche  Teresa Lauria (M5s) con 1.130 e Giusy Valenti (lista “Noi priolesi”) con 486.

Pippo Gianni ha già ricoperto la carica di primo cittadino dal 1984 al 1991, quando il sindaco veniva eletto dai consiglieri comunali.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: