Pasquetta col maltempo. Per il pomeriggio allerta meteo. Previsti venti forti di burrasca nella Sicilia orientale.

Occhio alla perturbazione di domani pomeriggio.

E’ nuova allerta della Protezione Civile dalla tarda mattinata di domani, giorno di gite fuori porta e di escursioni.

Una vasta area depressionaria presente tra la penisola iberica e l’Africa settentrionale sta convogliando sull’Italia flussi umidi e instabili responsabili dell’intensificazione della ventilazione su Sicilia e Sardegna che coinvolgerà anche gran parte del Centro-Sud.

L’avviso prevede, in particolare, dal pomeriggio di domani, lunedì 22 aprile,  il persistere di venti forti o di burrasca sud-orientali con raffiche fino a burrasca forte, su Sicilia e Calabria con mareggiate lungo le coste esposte.
Il maltempo si manifesterà più intensamente dalla tarda mattinata di domani con venti forti sud-orientali, con raffiche fino a burrasca forte, su Lazio, Campania, Basilicata e Puglia, specie lungo i settori costieri e tirrenici. Attenzione, quindi, per chi è in viaggio su queste direttrici.

I fenomeni meteo potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in sintesi, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.