Pachino, denunciato dalla polizia per ricettazione

Pachino (31/05/2016) – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Pachino, nel corso di un servizio straordinario finalizzato alla prevenzione dei furti in abitazione, hanno denunciato in stato di libertà Z.M. (classe 1993), residente a Pachino, già conosciuto alle forze di Polizia, per il reato di ricettazione.

L’uomo veniva trovato in possesso di una mini moto Pit Bike da competizione del valore di circa mille euro e di cui non riusciva a giustificarne il possesso.

Dagli ulteriori accertamenti, eseguiti dal personale operante, veniva rintracciato il legittimo proprietario al quale veniva restituito il maltolto.

P

Pubblicità