Pachino, Contrada Cozzi: parte la manutenzione straordinaria del manto stradale

Pachino 20 Febbraio 2017. Iniziano oggi i lavori di manutenzione straordinaria della strada di contrada Cozzi, una lingua d’asfalto che collega la provinciale 19 per Noto a viale degli Ulivi e viale Paradiso. A darne notizia è stato l’assessore ai Lavori pubblici e Attività produttive del comune di Pachino, Gianni Scala.

«La strada in questione – ha dichiarato l’assessore Scala – versava da anni in condizioni poco decorose e di pericolo, arrecando anche disagi alla circolazione veicolare. Inoltre, nel corso degli ultimi anni, sono pervenute diverse istanze da parte dei nuclei familiari che risiedono in quella zona, che sono almeno 50. Così l’amministrazione ha deciso di intervenire, dando mandato al responsabile dei Lavori pubblici, per realizzare l’opera a tutela degli automobilisti che percorrono la via in questione, utilizzata anche, soprattutto nel periodo estivo, come braccio di collegamento e valvola di sfogo per raggiungere le contrade balneari di Marzamemi, Bove Marino e San Lorenzo».

I lavori saranno effettuati dalla ditta “Asfalti Sistem” di Siracusa e costeranno alle casse comunali 11 mila euro.

«Andiamo avanti – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – risolvendo le problematiche ataviche che da anni tormentano i cittadini. Tra gli obiettivi di questa amministrazione è garantire ai pachinesi migliori e più idonee condizioni di vivibilità della nostra città, tra cui una viabilità più sicura e fruibile. Lo abbiamo già fatto con la sistemazione delle strade distrutte durante i lavori di metanizzazione e della fibra ottica e continueremo a farlo nelle zone in cui necessiteranno interventi immediati».

Nella foto:  l’assessore ai Lavori pubblici, Gianni Scala, e il sindaco, Roberto Bruno, durante il sopralluogo 

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: