Ordine di detenzione domiciliare per un uomo e denuncia di altri sei della Polizia di Stato

Ordine di detenzione domiciliare nei confronti di un uomo.

Siracusa, 16 ottobre 2015. Nel pomeriggio di ieri, Agenti della Polizia di Stato in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno eseguito un ordine di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Roma, nei confronti di Masuzzo Maurizio (classe 1959), siracusano.

L’uomo deve espiare una pena residua di 2 mesi di reclusione per il reato di bancarotta fraudolenta commesso nel 1993.

 Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che sono sottoposti a limitazioni della libertà personale,  hanno denunciato in stato di libertà  sei persone sottoposte ad obblighi.

Redazione

Pubblicità