Nuovo ospedale di Siracusa, costituito tavolo tecnico

Tavolo tecnico congiunto per l’avvio dell’iter progettuale per la costruzione del nuovo ospedale nel capoluogo siracusano.

Siracusa, 1 luglio 2015 – Il Comune e l’Asp di Siracusa hanno costituito un tavolo tecnico congiunto composto da funzionari dei due Enti per individuare insieme il percorso più celere e funzionale al fine di porre in essere le condizioni necessarie all’avvio dell’iter progettuale per la costruzione del nuovo ospedale nel capoluogo aretuseo.

La sua costituzione è avvenuta ieri pomeriggio nel corso di un incontro che si è svolto a Palazzo Vermexio sulla problematica del nuovo ospedale di Siracusa tra il sindaco Giancarlo Garozzo e il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta insieme con i direttori amministrativo e sanitario Giuseppe Di Bella e Anselmo Madeddu e i funzionari tecnici dei due Enti.

“In tal senso – dichiarano congiuntamente il sindaco Garozzo e il direttore generale Brugaletta –  i tecnici dell’Azienda sanitaria elaboreranno le modifiche utili al progetto preliminare al fine di adattarlo alle aree edificabili disponibili, secondo le indicazioni fornite dai tecnici del Comune. La metodologia ed i criteri che dovranno essere prodotti dal tavolo congiunto dovranno tener conto di tutti gli aspetti funzionali al progetto, da quello della viabilità a quello dei servizi a supporto del nuovo nosocomio. In altri termini – concludono –  il tavolo congiunto ci consentirà di realizzare tutti i passaggi di competenza dei due Enti, preliminari alle fasi successive del bando, per la realizzazione del progetto definitivo e di quello esecutivo, che rimangono subordinati al finanziamento”.

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: