NotoMusica, presentato il cartellone della 43^ edizione

È stato presentato a Palazzo Ducezio il cartellone della 43^ Edizione del Festival Internazionale Notomusica  alla presenza del sindaco Corrado Bonfanti dell’assessore al turismo Giusy Solerte, di Anna Maria Galzio, figlia del fondatore del Festival Corrado Galzio, della giornalista Caterina Andò e del presidente Giuseppe Landolina.

“Ringraziamo il maestro Galzio – ha sottolineato il sindaco Bonfanti – perché è stato un indiscusso precursore e promotore della bellezza di Noto, da lui celebrata attraverso l’impegno indefesso, misto alla passione e all’amore smisurato per la sua amata musica. Con la costituzione dell’Associazione Concerti Città di Noto ha donato al nostro Comune un patrimonio di conoscenze e di relazioni che, negli anni, si sono sempre più consolidate. È grazie a lui ed ai suoi instancabili collaboratori che Notomusica è arrivato alla 43a edizione, arricchita anche quest’anno dalla presenza di musicisti di fama internazionale, tra i migliori interpreti di classica e jazz. Il passaggio di consegne con il nuovo presidente Giuseppe Landolina arriva nel segno della continuità. Quella continuità che come amministrazione comunale condividiamo e apprezziamo con lo stesso spirito di collaborazione profuso in questi anni verso l’Associazione Concerti».

Sul richiamo artistico e culturale della manifestazione si è soffermata Giusi Solerte, assessore comunale al Turismo. E su qualità e rigore puntano le linee direttrici tracciate dal neopresidente Giuseppe Landolina: «Al maestro Galzio questa Città sarà sempre grata per i suoi inestimabili doni: l’Associazione Concerti e il prestigioso Festival Internazionale Notomusica. Il nuovo Consiglio direttivo, conscio del difficile compito che lo aspetta, è consapevole che la priorità è garantire il presente e progettare il futuro, con occhio attento al cambiamento”.

L’esaltante cartellone, illustrato dal direttore artistico Ugo Gennarini, si svolgerà da giorno 8 luglio fino al 9 agosto con ospiti importanti quali:  Dee Dee Bridgewater, in esclusiva per la Sicilia, il ritorno di Nicola Piovani; il duo pianistico Bahrami e Rea; il sestetto Servillo, Girotto, Bosso, Di Castri, Marcotulli, Barbieri; il pianista Bruno Canino, il violinista Sergey Girshenko.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: