Musumeci, c’è ipotesi dimissioni

Il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci considera le dimissioni soltanto un atto estremo.

“La gente si fida di me, non posso perderci la faccia”, ripete a chi lo chiama al telefono in queste ore. E persone vicino a lui raccontano di un Governatore infuriato. Il suo governo è infatti ko, così come la sua maggioranza.

Il Presidente della Regione è contro il voto segreto, ed è in corso una riunione di giunta a Palazzo di Governo dove non trapela nulla e dove si potrebbe prevedere un possibile azzeramento di giunta. Intanto c’è già chi vorrebbe un governo tecnico, come i 5 Stelle.

La crisi proprio sull’art. 7 i voti per il governo sono stati solo 29, quando c’erano 33 deputati di maggioranza in Aula.

I dubbi provengono da Forza Italia, e Fratelli d’Italia. Ci sono poi gli assessori che non convincono o che non vengono digeriti da pezzi di coalizione, come  Mariella Ippolito e Edy Bandiera.

Si attendono quindi le prossime ore per conoscere le sorti della Sicilia