Misura cautelare in carcere per Caruso Giuseppe, responsabile di numerosi furti

Gli agenti della Polizia di Stato hanno eseguito una misura cautelare in carcere nei confronti di Caruso Giuseppe perché resosi responsabile di numerosi furti in concorso.

Caruso, siracusano classe 1997 e già noto alle forze dell’ordine, riceve la misura come un aggravamento della misura restrittiva degli arresti domiciliari cui l’uomo era sottoposto.

L’uomo è stato quindi condotto in carcere.

Gli Agenti hanno, inoltre, denunciato un uomo per inosservanza agli obblighi derivanti dalle misure restrittive della libertà personale cui è sottoposto