Manomette il contatore dell’energia elettrica: arrestato

Palazzolo Acreide.  12 aprile 2016 –

Nel corso del pomeriggio di ieri, a Palazzolo Acreide i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di attività di indagine finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto aggravato di energia elettrica DI LUCIANO Enzo, palazzolese classe 1969, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno.

A seguito di perquisizione domiciliare, i militari – coadiuvati da personale specializzato Enel – hanno accertato che l’uomo si era illecitamente collegato alla rete elettrica mediante manomissione del contatore.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione ove veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria competente.

 

Pubblicità