Lutto per Gigi Buffon. – Era lo zio il 79 enne scivolato stamani dalla scogliera fra Ognina e l’Asparano. Da trent’anni veniva a Siracusa per le vacanze. Campione di basket in serie A con il Cantù.

Veniva sempre nella nostra zona di Ognina a trascorrere le vacanze con la famiglia. Da trent’anni, Dante Masocco, non si perdeva un’estate. Partiva da Cantù, in provincia di Como, e veniva giù a Siracusa con la famiglia a trascorrere buona perte delle vacanze estive. Conosceva bene la zona di Ognina e dell’Asparano. Ogni mattina soleva andare a passeggiare vicino alla scogliera e a prendere il sole, malgrado ultimamente avesse problemi a deambulare. Tante che si serviva delle stampelle per camminare. E forse stamani, presto, verso le 7 e 30, mentre lentamente si spostava sulla scogliera qualcosa lo ha tradito. O un leggero malore, o un piede messo male in qualche punto non sicuro della scogliera, hanno causato uno scivolamento anomalo verso il mare, magari dopo aver sbattuto il capo. E’ morto così Dante Masocco di 79 anni, zio di Gigi Buffon, fratello della mamma Maria Stella del portiere della Juventus e della Nazionale. Da giovane Dante Masocco aveva giocato nella serie A di pallacanestro. Alcuni vicini hanno visto l’anziano scivolare dalla scogliera e cadere in acqua e hanno dato l’allarme. Sul posto una squadra dei Vigili del fuoco di Siracusa che ha richiesto un natante della Capitaneria di porto per recuperare il corpo. Le indagini adesso sono condotte dalla Polizia.

C. B

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: