Licata, pubblicato il bando per completare la statale 126

Pubblicato il bando per completare la statale 626 “Licata –Braemi” che permetterà di collegare la città di Licata ai paesi limitrofi. Una boccata di ossigeno dunque per la  “città del mare” che, dopo il crollo del viadotto Petrulla, è rimasta praticamente isolata. Più di un’ora di strada, infatti, per raggiungere comuni come Ravanusa e Campobello che prima del crollo del ponte erano facilmente raggiungibili addirittura in 15 minuti. Il bando di gara è stato pubblicato ieri sulla gazzetta ufficiale dall’Anas. In particolare il bando riguarda l’ottavo lotto dei lavori di completamento del’itinerario Licata – torrente Braemi con la contrada Cipolla e la Strada Statale Caltanissetta – Gela, per un’estenzione di circa 2,600 chilometi. L’importo complessivo dell’appalto è di oltre 9 milioni e mezzo di euro e il termine dell’esecuzione dei lavoro è di 540 giorni dalla data del verbale di consegna. Le offerte dovranno pervenire, pena esclusione, presso l’Ufficio Gare e Contratti di ANAS Spa . compartimento della viabilità della Basilicata, via Nazario Sauro Potenza. Entro le 12 del 19 Gennaio 2015. Grazie a questi lavori Licata potrà dunque essere collegata meglio non solo ai paesi limitrofi dell’agrigentino ma anche con la provincia di Caltanissetta.

Ilaria Greco

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: