Lentini, la polizia arresta un uomo per evasione dai “domiciliari”

 

Lentini (23/10/2016) – Nel pomeriggio di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Lentini, hanno arrestato Filadelfo Zerbano, di 31 anni, di Lentini, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari e minacce a incaricati di pubblico Servizio.

L’uomo, appunto già agli arresti domiciliari, si era recato al pronto soccorso per farsi medicare senza darne notizia all’autorità di polizia. Peraltro, all’interno dei locali del pronto soccorso, ha minacciato verbalmente la guardia giurata ed il medico di turno del pronto soccorso, vietandogli di chiamare la Polizia Dopo la denuncia dell’ospedale,, gli operatori di Polizia, si sono recati nell’abitazione dello Zarbano, che nel frattempo aveva fatto rientro a casa, e lo hanno tratto in arresto.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: