Lentini, danneggiano lapide antimafia: individuati e denunciati 3 giovani

Lentini (23/10/2016) – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, hanno individuato i responsabili del danneggiamento e dell’imbrattamento della lapide commemorativa in ricordo delle vittime della mafia, ed in specie del Brigadiere Aparo assassinato all’età di 44 anni in un agguato mafioso a Palermo. A frantumare la stele sono stati tre ragazzi infraquattrordicenni, che hanno agito per gioco.

Pubblicità