Le Pro Loco sostengono la Carta di Expo sull’alimentazione

Il Presidente dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), Claudio Nardocci, ha annunciato che il 15 luglio, alle ore 19, presso il Centro Artistico Alik Cavaliere in via E. De Amicis a Milano con il saluto di benvenuto di Pierluigi Mantini, Presidente onorario dell’Osservatorio Parlamentare Turismo, in occasione della manifestazione “Pro Loco per EXPO”, sottoscriverà il documento che rappresenta l’eredità culturale di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

Il Presidente dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), Claudio Nardocci, ha annunciato che il 15 luglio, in occasione della manifestazione “Pro Loco per EXPO”, sottoscriverà il documento che rappresenta l’eredità culturale di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.Chiederemo alle nostre 6.000 Pro Loco associate di farsi portavoce dei principi della Carta di Milano nelle oltre 20 mila sagre ed eventi che ogni anno organizzano in tutta Italia”, ha commentato il presidente. Ricordiamo che l’evento si svolgerà il 15 luglio 2015 alle ore 19 presso il Centro Artistico Alik Cavaliere in via E. De Amicis a Milano con il saluto di benvenuto di Pierluigi Mantini, Presidente onorario dell’Osservatorio Parlamentare Turismo.
E poi sul tema che caratterizza l’esposizione universale a Milano lo stesso Nardocci ha precisato: “Siamo fermamente convinti che, come citato nella Carta di Milano, il cibo svolga un ruolo molto importante nella definizione dell’identità personale e sia una delle componenti culturali che connota e arreca valore a un territorio e ai suoi abitanti. Pro Loco per Expo – ha proseguito lo stesso – è nata considerando l’alto valore culturale e sociale della secolare attività delle nostre associazioni anche nell’ambito della tutela e valorizzazione dell’enogastronomia tradizionale e dei saperi ad essa collegati. Ed infatti le Pro Loco italiane saranno a Milano in un’eccezionale vetrina internazionale in cui sarà possibile presentare la grande mole di mole di lavoro svolta in termini di assistenza e promozione”.
Sul ruolo istituzionale delle Pro Loco si è espresso anche il presidente Mantini: “Le Pro Loco  sono la più autentica espressione sociale delle tipicità italiane e dei valori di fondo di Expo 2015. L’adesione ufficiale delle Pro Loco d’Italia alla Carta di Milano sull’alimentazione, che sarà portata in tutte le sagre popolari, è un fatto di grande rilievo per il Paese”.
Nell’occasione  del suddetto evento verrà sottoscritto anche il Manifesto dei Comuni del Bio alla presenza del Presidente dell’Associazione, Antonio Ferrentino.
Nella mattinata del 16 luglio, alle ore 10.00  la delegazione UNPLI sarà accolta presso EXPO dal dott. Zhu Yuhua, Presidente del Padiglione delle imprese cinesi.

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: