La Polizia arresta una donna per atti persecutori nei confronti del proprio marito

Agenti della Polizia di Stato in servizio di volante, a seguito di una lite avvenuta all’interno di un esercizio commerciale, hanno arrestato L.V.(classe 1977), residente a Siracusa, per il reato di atti persecutori nei confronti del proprio marito.
La donna, che è stata posta agli arresti domiciliari, era già stata ammonita dal Sig. Questore nel novembre dell’anno scorso.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: