La guardia di finanza sequestra merce contraffatta e prodotti non sicuri

La Tenenza della Guardia di Finanza di Mussomeli, nell’ambito dei servizi finalizzati all’attuazione del “Piano Nazionale di contrasto all’economia illegale e sommersa durante la stagione estiva 2018” e coordinati dal Comando Provinciale di Caltanissetta, ha sequestrato oltre 4 mila pezzi tra borse contraffate e prodotti sprovvisti degli standard di sicurezza contemplati dal Decreto Legislativo 206/2005.

Questi controlli si sono intensificati in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono. Oltre all’ingente sequestro, i militari hanno continuato in controlli attenzionando un venditore ambulante extracomunitario, con regolare permesso di soggiorno, la cui bancarella era stracolma di accessori per smartphone, cellulari e borse marchiate “Magic Circus Piero Guidi”, palesemente contraffatte.

l cittadino extracomunitario è stato deferito alla competente Procura della Repubblica di Caltanissetta contestandogli il reato di contraffazione I controlli effettuati dalla Guardia di Finanza s’inquadrano nel più ampio contesto delle attività a tutela del “Made in Italy”, della sicurezza prodotti e dei “marchi registrati” che, come noto, rivestono un settore strategico per l’economia nazionale.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: