L’8 marzo all’I. C. “Bianca” di Avola

La scuola veramente educativa e formativa non può prescindere dai fatti salienti che si riscontrano sul territorio, anzi, adotta strategie e azioni mirate alla sensibilizzazione e alla prevenzione.

Il 2° Istituto Comprensivo “Bianca” di Avola, nel rispetto del proprio ruolo formativo ed in considerazione dei gravi fatti di cronaca avvenuti nel 2018 nella cittadina,ha deciso di rielaborare un evento già proposto dal Coordinamento Donne della Questura di Siracusa, in sinergia con un gruppo di allieve e docenti dell’I.C. “Bianca”. Ferite a Morte”, il testo teatrale di Serena Dandini, già realizzato alI’ITI “Fermi” di Siracusa, sarà riproposto, con la collaborazione delle docenti Lia Cantamessa e Gina Delli Rocili dell’I.C.”Bianca” ed un gruppo di alunne di tutte le classi terze della scuola, per uno spettacolo complesso, ma molto incisivo.

Lo spettacolo sarà introdotto da un video scelto dal Coordinamento Donne della P.S., seguiranno le drammatizzazioni effettuate dalle agenti e dalle allieve, oltre che dalla prof.ssa Cantamessa, con la regia dell’Ispettore  Francesca Riscica.

I testi saranno interpretati secondo il seguente programma:

Barbara Ingrassia Il mostro                                                            Vincenza Dolomiti Occhi di gatto

Annalisa Iannitti La scientifica                                                    Emanuela Marras Le chiavi di casa

Stefania Mauceri K2                                                                                   Mirella Dini Le mie chanel

Rosanna Catinella Un Kg di zucchero                                                    Giorgia Crljenica Albachiara

Lia Cantamessa Ofelia                                                                       Ivana Regina  Lo sapevano tutti

Ilary Di Maria& Benedetta Costa Fiore di loto                                    Giorgia Marino Cara Luisella

Jasmine Amore You and me                                                                Rosaria Novella Femme Fatale

Martina Montoneri Situazione sentimentale

Gli intermezzi musicali, con musica dal vivo, saranno eseguiti dai docenti di strumento della scuola, i Prof. Tommaso Piazzese al Flauto, Prof. Cristian Bianca al Violino, Prof.ssa Angelica Montagna al Pianoforte, Prof. Andrea Schiavo con Chitarra e voce.

A conclusione dello spettacolo, un filmato curato dalla Prof.ssa Cantamessa richiamerà all’armonia e alla dolce serenità che caratterizzano la libertà femminile.

Interverranno all’evento personalità del mondo istituzionale e delle Associazioni. Parallelamente allo spettacolo potrà essere visitata la mostra curata dai docenti di arte e immagine e realizzata dagli alunni delle classi terze.