Intervista esclusiva a Giuseppe Papa, candidato a sindaco di Avola per i cinquestelle: al servizio della mia città

Avola. 4 maggio 2017 – Abbiamo incontrato il candidato a sindaco per il movimento 5 stelle, che ci ha edotto sulla sua decisione di scendere in campo. Secondo Giuseppe Papa, appuntato dei Carabinieri in servizio nella nostra provincia, la politica non può essere clientelismo becero ma assolutamente al servizio del popolo.

Per Papa queste sono le priorità per la città:

1) le tasse dei cittadini devono  rimanere ad Avola e devono essere spesi nel modo giusto ed equo eliminando gli sprechi; 2) trasparenza e legalità nella pubblica amministrazione; 3) la partecipazione dei cittadini all’amministrazione attiva; 4) rivalutazione e riqualificazione dei quartieri periferici abbandonati della città; 5) coinvolgere tutti i giovani avolesi alle iniziative che si prospetteranno; 6) la sicurezza del territorio con un adeguato controllo; 7) avviare un turismo destagionalizzato con l’aiuto della tecnologia; 8) potenziare i servizi sociali con l’aiuto alle fasce più deboli; 9) Potenziamento della struttura comunale di protezione civile; 10) avviare nuove strutture sportive per incentivare i cittadini a fare sport. A questo punto la domanda sorge spontanea: quale obbiettivo ha per il suo futuro, se farà il sindaco come pensa di governare la città in un momento economico così difficile?  Razionalizzando la spesa e fare con ciò che si ha, non mettendo mai le mani nelle tasche dei cittadini e assolutamente non aumentando il costo dei servizi. 

Pensa che questa esperienza le sia congeniale rispetto al lavoro che svolge? 

Chi meglio di me ogni giorno è a contatto con le persone e con i veri problemi personali, anche della sicurezza del cittadino, potrà gestire meglio la cosa pubblica. 

Perché ha pensato di candidarsi? 

Non ho pensato io di candidarmi, non volevo candidarmi neppure come consigliere, invece, ahimè, il gruppo alle votazioni interne del meetup del M5S di Avola mi ha preferito.

Come pensa che la città si rapporterà con il Movimento 5 stelle alla sua prima uscita locale nelle amministrative?  

Il movimento 5 stelle ha già dato prova sia localmente che a livello nazionale della sua capacità e purezza. E’ noto come a livello locale abbiamo mantenuto la stessa linea, poiché tutti i componenti della lista al consiglio comunale non hanno alcuna pendenza penale e soprattutto hanno scelto di candidarsi liberamente. Cittadini stanchi di politicanti che decidono sulla pelle degli altri. 

A questo punto non possiamo che congedarsi dal candidato a sindaco Giuseppe Papa augurando un grosso in bocca al lupo dalla nostra redazione per la campagna elettorale ormai alle porte

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: