Siracusa: il Consiglio comunale approva le variazioni al bilancio, riparte il trasporto scolastico e riaprono gli asili nido

«L’approvazione in Consiglio comunale delle variazioni di bilancio ha permesso, con immediata esecutività, di attivare nel più breve tempo possibile importanti servizi per il cittadino, come il trasporto scolastico, la refezione nelle scuole e l’assistenza ai bambini diversamente abili, nonché l’approvazione del provvedimento che permetterà la prosecuzione del servizio di informatizzazione». È quanto sottolineano il capogruppo di “Amo Siracusa” Gaetano Favara e i componenti Michele Mangiafico e Carlos Torres.

In quest’ottica, il gruppo consiliare, pur apprezzando anche la delibera con cui la Giunta ha fornito indirizzi per la riapertura a fine ottobre degli asili nido, coglie l’occasione per sollecitare l’amministrazione «affinché questa data, possa essere anticipata il più possibile e che la Giunta si impegni a fornire il servizio fino al termine dell’anno scolastico, restituendo serenità e certezze alle famiglie che usufruiscono degli asili nido comunali». Favara, Mangiafico e Torres lanciano anche una nuova proposta all’amministrazione: «Estendere il servizio anche al mese di luglio. Sarebbe una novità di rilievo e un segnale di grande civiltà se l’amministrazione comunale ne fosse capace».

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: