(Video) Grave incidente ieri sera sulla statale Pachino-Noto. Una ragazza ventiduenne di Avola perde la vita.

Incidente mortale ieri sera in una delle curve più pericolose della statale Pachino-Noto.  Una ragazza avolese di ventidue anni, Silvia Di Rosa, figlia di un medico e di una docente dell’Itc Mattei di Avola, alla guida della propria auto mentre tornava da Pachino dove seguiva le lezioni di un corso professionale, ha sbandato in curva ed è uscita fuori strada, fermandosi in un burrone. Fatale l’impatto. La ragazza, purtroppo, è morta. L’incidente si è verificato vicino a un resort alle 22. Subito sono arrivati i vigili del fuoco e la polizia stradale ma non c’è stato nulla da fare per soccorrere la ragazza. Era già deceduta. Sgomento ad Avola dopo che si è appresa la tragica notizia.

Andrea Bologna

 

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: