(VIDEO)Gennuso scarica Bonfanti: non comunica con il mondo esterno, futuro incerto!

Noto. 18 settembre 2015 – Oggi nella conferenza stampa (nella foto) in cui era presente il nostro giornale online, l’on. Gennuso imbeccato dai giornalisti ha chiarito la sua posizione rispetto all’amministrazione Bonfanti.

“Io non ho peli sulla lingua”, ha specificato il deputato, “in questi anni Bonfanti non ha comunicato con il mondo esterno….,” e poi: “se Bonfanti si alleasse con la sinistra e con riforndazione comunista io non potrei seguirlo”, ed ancora …” decideremo sulla base del programma elettorale”. Cultrera,alleato di Gennuso rincara la dose: “non è escluso che andremo da soli qualora non fossimo soddisfatti dei candidati che si proporranno e dei loro programmi!”

Intanto voci sempre più insistenti danno per certo il diniego da parte di alcune forze politiche, come ad esempio la coalizione del probabile candidato a sindaco Salvo Veniziano, all’ingresso in coalizione della nuova alleanza voluta da Gennuso.

Le forze in campo espresse da “patto per noto” formato dal presidente del Noto Calcio, da Corrado Cultrera e dallo stesso Gennuso, non avrebbero avuto accoglienza nei vari gruppi politici locali? Sarà vero?

E se è vero che Gennuso non andrebbe mai con la coalizione dell’altro candidato a sindaco Corrado Figura, attuale presidente del Consiglio comunale, con quale coalizione o candidato si schiererà la nuova formazione costituita ufficialmente ieri?

Il tempo dirà come finirà questa vicenda. Un fatto è certo: Bonfanti non ha accettato che Gennuso e i suoi possano fare il bello e il cattivo tempo al Comune. Lo stesso sindaco si dice orgoglioso del suo modo di essere e non permetterebbe a nessuno di mettere “le mani in pasta”! Forse questo da fastidio al gruppo di Gennuso?

Il deputato, pur elogiando il lavoro stacanovista del sindaco di Noto, lamenta una scarsa comunicazione con i cittadini di Noto, che, secondo Gennuso è assolutamente evidente, tanto che renderebbe  Bonfanti impopolare!

Ci chiediamo: ma se Noto in questi anni è cambiata sotto tutti i punti di vista, può non essere apprezzato da parte dei cittadini il lavoro di un sindaco capace e lungimirante, anche se come dice Gennuso, scarsamente comunicativo?

E mentre la coalizione di Gennuso , il quale annuncia la costituzione di almeno 3 liste civiche, attende che Bonfanti sciolga la riserva sulla sua candidatura per valutare il programma politico per poi, magari, uscire dalla maggioranza, il sindaco si prepara a sorprese entusiasmanti!

 

 

Pubblicità