Gela: Incendiata l’auto del collaboratore del presidente Crocetta

Gela. 27 ottobre 2017 – Incendiata, questa notte alle 2,00, davanti alla sua abitazione, a Gela, l’autovettura di Enrico Vella, responsabile della segreteria tecnica del Presidente Crocetta è uno degli esponenti regionali di primo piano del Megafono.
A comunicare l’episodio, e’ lo stesso presidente Crocetta, che con una nota, afferma “cosa lega lo strano furto di foto in casa di Valeria Grasso all’incendio dell’automobile di Enrico Vella” Qualcuno vuole fermare l’azione antimafia dei mostri candidati? O peggio, la criminalità siciliana sta reagendo alle misure di monitoraggio di possibili infiltrazioni mafiosi decise dal Ministro dell’interno e sollecitate dalla Presidenza della Regione?”
“Se qualcuno pensa di intimidirci –
Continua il presidente –
bloccare la nostra azione o la campagna elettorale dei nostri candidati, si sbaglia di grosso. Questi episodi per noi sono motivo per un maggiore impegno, per una un’azione più efficace ed incisiva. contro quella mala politica che utilizza metodi mafiosi per perseguire i propri obbiettivi”.
“Ad Enrico – continua il presidente Crocetta – la mia fraterna solidarietà e condivisione. Non ci fermeranno”!

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: