Forte boato in tutta la provincia: un aereo abbatte il muro del suono

Avola. 3 maggio 2017 – Un forte boato è stato avvertito forte alle 12,30 in tutta la provincia di Siracusa e Ragusa. A tremare sono vetri e finestre. Motivo del forte botto sarebbe un aereo supersonico, che avrebbe abbattuto il muro del suono. 
Si tratterebbe del suono da cono di Mach generato dalle onde d’urto create dall’aereo ad una velocità superiore a quella del suono. 

Tanta l’incredulità di diversi cittadini i quali hanno pensato ad una scossa di terremoto o ad una bomba.

Pubblicità