Firmata la convezione tra il Comune di Rosolini e la delegazione locale delle “Guardie Nazionali Ambientali”

Rosolini, 4 giugno 2016 – Firmata stamane, alla presenza del Sindaco Corrado Calvo, degli Assessori Giorgia Giallongo, Francesco Listro e Miche Floriddia, del Segretario Generale Antonio Maria Fortuna, del Comandante la P.M. Orazio Agosta, del responsabile settore ecologia Giuseppe Vindigni e del referente locale dell’associazione Davide Rossitto, la convezione tra il Comune di Rosolini e la delegazione delle “Guardie Nazionali Ambientali” sezione distaccata di Rosolini.

Attraverso tale convenzione – afferma il Sindaco Corrado Calvo – l’Amministrazione Comunale intende rafforzare il controllo sul territorio al fine di espletare servizi di vigilanza urbana ed extraurbana al fine di prevenire fenomeni di malcostume da parte di taluni soggetti che, noncuranti delle ordinanze sindacali, delle norme regolamentari comunali e di legge, continuano a gettare immondizia di qualunque natura in molteplici zone del territorio comunale realizzando autentiche discariche a cielo aperto con conseguente degrado ambientale. Non solo, ma verranno svolti servizi di controllo e vigilanza nei quartieri della nostra città, per debellare il malcostume di taluni soggetti che in barba alle ordinanze sindacali e norme di legge, continuano a condurre a passeggio i propri cani privi di dispositivi atti alla raccolta delle deiezioni canine, trasformando i nostri marciapiedi e luoghi pubblici in veri e propri ricettacoli di deiezioni canine. Inoltre, in collaborazione con i vigili urbani, le Guardie Nazionali Ambientali svolgeranno servizi di controllo e vigilanza affinché si intraprenda con i cittadini una collaborazione finalizzata all’effettuazione di una buona raccolta differenziata, nell’ottica di aumentare la percentuale di raccolta. Si tratta, pertanto, di un’attività di collaborazione tesa a salvaguardare l’ambiente, la sicurezza e la salute dei cittadini sviluppando l’educazione ambientale ed un alto senso civico. Ringrazio – continua il Sindaco Corrado Calvo – l’Associazione delle Guardie Nazionali per la disponibilità mostrata nella certezza che i volontari che si affiancheranno agli altri organi di controllo della città daranno un grosso contributo nell’opera di vigilanza e controllo del territorio. I Volontari potranno essere impiegati, compatibilmente alla qualifica rivestita, in attività di supporto alla Polizia Municipale in occasioni di eventi e manifestazioni varie, nonché a controllo e presidio delle aree ambientali, ivi comprese le aree a verdi attrezzate e quelle adibite alla raccolta dei rifiuti e/o centri di raccolta comunali e isole ecologiche” .

Per l’espletamento dei servizi previsti nell’apposita convenzione, l’Associazione utilizzerà propri mezzi ed attrezzature e percepirà dal Comune un contributo pari a 1.500 euro, omnicomprensivo per assicurazione dei volontari in servizio e spese varie (telefoniche, postali, cancelleria carburante).

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: