Finalmente apre la bretella Noto-Pachino: lavori conclusi!

Finalmente i lavori  della bretella Noto- Pachino sono stati conclusi, il tratto Noto-Pachino è finito e sarà aperto al traffico.

Finalmente apre la bretella Noto-Pachino: lavori conclusi! domani, venerdì 21 giugno, alla presenza del presidente della Regione Sicilia

Finalmente apre la bretella Noto-Pachino: lavori conclusi! domani, venerdì 21 giugno, alla presenza del presidente della Regione Sicilia
Domani, venerdì 21 giugno, alla presenza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, per il collegamento fra l’autostrada Siracusa-Gela e la costa di Lido di Noto
Saranno presenti inoltre l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, i sindaci di Noto e dei Comuni limitrofi, i parlamentari del Siracusano e i tecnici del Consorzio autostrade siciliane.
 
«Avevamo detto – dichiara l’assessore Falcone – che entro la metà di giugno 2019 un’opera da 15 milioni, che rischiava di restare incompiuta, sarebbe stata consegnata al territorio e così sarà.
Un altro impegno mantenuto dal Governo Musumeci».
I cittadini della zona sud, finalmente potranno spostarsi più facilmente e avranno l’opportunità di arrivare più velocemente nelle vicine città e raggiungere Siracusa rapidamente.
I lavori iniziati qualche anno fa hanno visto la luce grazie al lavoro costante della ditta appaltatrice.
Il cantiere sulla Siracusa-Gela il prossimo obbiettivo del governo regionale per permettere un veloce collegamento con le città del ragusano e con Gela.
Ora si spera veramente in un accelerazione verso l’obbiettivo di dare alla zona-sud e al resto della provincia di Siracusa e Ragusa, una viabilità più efficiente, escludendo il tratto Noto-Rosolini dove, ahimè, le cose sono particolarmente difficili.
Il manto stradale fatiscente obbliga gli automobilisti a marciare a passo d’uomo con il rischio di danneggiare la propria auto a causa del manto sconnesso e pieno di buche.
Pubblicità