Eurosport Avola – Solarino: finisce a reti bianche

Avola, 6 novembre 2016 –  Finisce a reti bianche il derby siracusano tra Eurosport Avola e Solarino. Una gara con poche emozioni e un risultato che accontenta decisamente più gli ospiti scesi al “Meno Di Pasquale” da ultimi in classifica.

I padroni di casa sono ancora costretti a rinviare l’appuntamento con la vittoria che manca oramai dalla seconda di campionato. Nella prima frazione la partita stenta a decollare e le occasioni degne di nota si registrano tutte nel finale di tempo. Al 40′ Orazio Basile a tu per tu con Di Pietro calcia fuori. Al 42′ Generosi dalla distanza lambisce il palo. Ad inizio ripresa, il Solarino rimane in inferiorità numerica per un rosso diretto comminato a Napolitano. Al 57′ Corsico si rifugia in angolo su un tiro velenoso di Conti. Un minuto più tardi Randazzo impegna Di Pietro. All’85’ Orazio Basile a portiere battuto colpisce la traversa con un secco destro dai 16 metri.

L’ultima occasione la confeziona il neo entrato Nanè, ma il suo tiro in diagonale sfiora il palo a Di Pietro battuto.

Al termine della gara il tecnico Tito Mangiafico, allontanato dalla panchina sul finire del secondo tempo, mastica ancora una volta amaro: “Mi aspettavo di più dalla squadra – ha dichiarato a caldo – anche perché l’avversario era alla nostra portata. Negli ultimi venti minuti dei due tempi abbiamo creato qualcosa in più ma siamo stati troppo imprecisi. I ragazzi hanno provato a fare la partita, soprattutto quando loro sono rimasti in dieci, ma oltre alla supremazia territoriale non siamo riusciti ad essere incisivi come successo in altre partite. E’ un peccato non aver ritrovato i tre punti che potevano dare morale e migliorare la nostra classifica. Adesso dobbiamo prepararci al meglio per la difficile trasferta di Comiso”.

dsc_0399dsc_0468

Ecco il tabellino:

Eurosport Avola: Corsico, Passarello (76′ Nanè), Rametta V., Santuccio (69′ Costa), Generosi, Bellomo, Basile O., Tiralongo S. (51′ Zuppardo), Cultrera, Rametta S., Randazzo. All.: Tito Mangiafico.
Solarino:Di Pietro, De Simone, Lo Nero (91′ Galizia), Alderuccio, Bottaro, Pollicita, Conti, Ierna (23′ Napolitano), Interlando, Carpinteri, Magro (46′ Emanuele). All.: Davide Melluso.

Arbitro: Angelo Gulisano della sezione di Acireale.

Note:espulsi al 55′ Napolitano per rosso diretto e al 74′ il tecnico Mangiafico per proteste.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.