Crollata la cappella dell’ex Batteria Navale di Penisola Magnisi a Priolo Gargallo.

Priolo Gargallo. 10 gennaio 2016 – 

A Penisola Magnisi a Priolo Gargallo, nel sito dell’ex Batteria Navale A.S. 361 è crollata la cappella dedicata a Santa Barbara edificata dai legionari della Milizia Artiglieria Marittima nel 1938.

La cappella era un simbolo di fede e di protezione per i legionari della Batteria Navale verso una guerra che portò tanta morte con i suoi bombardamenti indiscriminati ed era composta da due archi in pietra bianca intagliata, dove la pesante copertura in cemento armato ha causato con le infiltrazioni d’acqua il suo crollo.


Giunge, intanto, l’appello del referente dell’Associazione culturale Lamba Doria di Priolo Gargallo Dott. Rosario Pulvirenti  che, insieme al Socio Angelo Leanza, chiedono il recupero del monumento, simbolo del sito storico e di tutti quei soldati che morirono per la nostra Patria.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: