Coniugi arrestati per spaccio di stupefacenti e detenzione illegale di munizioni

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, hanno arrestato GULINO Giorgio (classe 1958) e la moglie MESSINA Maria (classe 1960), entrambi residenti ad Augusta, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare, in casa dei due coniugi sono stati rinvenuti 11 grammi di cocaina e 40 grammi di marjiuana e hashish. I due coniugi sono stati, altresì, denunciati per detenzione illegale di munizioni poiché, nel corso della perquisizione, sono state rinvenute e sequestrate 19 cartucce.

Dopo le incombenze di rito, i due coniugi sono stati posti agli arresti domiciliari.

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: