CALCIO SERIE D, LA SOCIETA’ GRANATA DEL NOTO PROPONE PER DOMENICA UN BIGLIETTO UNICO ED INVITA I TIFOSI AD ACCORRERE NUMEROSI A PALAZZOLO

Da Palazzolo si è iniziato ed a Palazzolo finirà questa stagione calcistica per l’USD Noto in procinto di giocare l’ultima e decisiva partita. Un crocevia di emozioni e stati d’animo che l’ambiente granata sta vivendo in questi giorni di attesa con la Società presieduta da Graziano Zani che propone il biglietto unico a 5 euro per tutti nel tentativo, qualora fosse necessario vista l’importanza della sfida, di coinvolgere, invitandoli, quante più persone, dagli sfegatati tifosi ai semplici appassionati, ad essere presenti domenica 24 maggio allo stadio comunale di Palazzolo. L’inizio della partita, a differenza della stagione regolare, è fissato per le ore 16. Il sostegno agli undici granata che scenderanno in campo è a dir poco fondamentale per tanti motivi, primo fra tutti la permanenza nella categoria tanto fortemente voluta nell’estate del 2010 e difesa con il coltello fra i denti, sempre, in questi anni in cui il Noto Calcio ha assunto un’importante identità nella categoria, ora quarta serie in assoluto del calcio italiano. E poi le vicissitudini di questa stagione che doveva cominciare con i migliori auspici, sgonfiatisi, però con il passare dei mesi sino a giungere ad una situazione di quasi tracollo sia societario che prettamente sportivo. Ma grazie all’amore ed alla passione che in questa Città verso il “pallone” sono ben radicate, da gennaio 2015 grazie ai tre innesti, di assoluta qualità, per il Noto inizia un altro campionato fatto di vittorie consecutive, tante, sia fuori che dentro casa, e di una scalata che, se pur per una sola domenica, lo ha visto fuori dalla zona rossa. Poi, vuoi per lo sforzo profuso, vuoi per qualche episodio sfavorevole, la salvezza diretta è sfumata. Ma c’è un’ultima, definitiva possibilità, quella dei play out, appunto, e l’appuntamento è vicino, domenica prossima 24 maggio a Palazzolo, Noto e Tiger Brolo, una sola resterà in D e il verdetto potrebbe arrivare al 90′, con la vittoria di una delle due, o al 120′ anche con un pareggio. Il Noto parte da due vantaggi, che ha meritato per la migliore posizione in classifica, disputare la sfida sul proprio campo, in questo caso Palazzolo, e poter contare su due risultati, ma siamo certi che Cocuzza e compagni scenderanno in campo per vincere.

 
Emanuela Volcan
Pubblicità