Calcio: Marina di Ragusa Juniores affonda il Santa Croce

I ragazzi allenati da mister Saro Farruggio sfoderano una prestazione perfetta, attenta e determinata. Una gara senza storia che ha fatto divertire gli oltre 50 del Colajanni tornato alla luce grazie al tempestivo intervento dell’amministrazione comunale e l’interessamento del consigliere Daniele Vitale. Dei fronte il Marina con una partita in meno causa rinvio della scorsa giornata a Licodia e il Santa Croce capolista a tre punti che cercava di chiudere il campionato. Pronti via un assedio dei ragazzi allenati da Mister Farruggio infatti a fine primo tempo il risultato è già sul 2-0. La ripresa si apre con una timida reazione del Santa Croce che riesce a procurarsi un calcio di rigore che viene parato da Noto con una prodezza. Il Santa Croce tutta via ci prova ancora e trova il 2-1 da lì il Marina si ricompatta e affonda con la terza e quarta marcatura. La partita correttissima e ben arbitrata dall’espediente Frazzetto finisce con il possesso palla dei rossoblù. A fine gara è un 4-1 che apre il campionato.

 

 

Pubblicità