Buone notizie per i dipendenti dell’ex Provincia. In corso gli accreditamenti degli 11 milioni

Sono incorso gli accreditamenti degli 11 milioni di euro destinati all’Ente Siracusano e necessari per pagare gli stipendi dei dipendenti del Libero Consorzio in attesa dei loro soldi da oltre 6 mesi. I lavoratori hanno avviato lo stato di agitazione ormai più di 3 settimane fa proprio per protestare contro l’eccessivo ritardo dei pagamenti. 

La somma sarà prioritariamente destinata al pagamento degli stipendi arretrati dei dipendenti e delle fatture di Siracusa Risorse. Coprirà l’intero anno in corso, cioè fino a dicembre 2017″ dichiara il Commissario straordinario dell’Ente,  Giovanni Arnone il quale precisa che “e somme dovranno essere utilizzate per soddisfare alcune esigenze finanziarie vitali riguardanti l’attività amministrativa del Libero Consorzio”. 

 

.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: