Avola: la fuitina social di una ragazzina di 14 anni, scappata da casa per raggiungere il fidanzato

Avola. 13 febbraio 2016 – E’ proprio vero, l’amore non ha età. Succede ad una ragazzina di quattordici anni che, per ovvi motivi chiameremo Anna, la quale invaghitasi di un giovane avolese residente in Germania, fa la “fuitina”, parte da Milano e lo raggiunge ad Avola. Insieme decidono incominciare una storia. Tutto nasce da facebook, il social network che facilità gli incontri. Lei, in fretta e furia fa le valigie e parte per Avola. Era la notte del 30.01.2016.  La stessa veniva ritrovata in città, in compagnia di un giovane avolese di 19 anni residente in Germania, di cui la giovane si era invaghita durante le vacanze estive rimanendo in contatto tramite Facebook. La Polizia di Avola non ha potuto far altro che riaffidare la giovane alla madre.

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: