Avola, la vivibilità e il decoro perso della città. Mercoledì 23 giugno nuova iniziativa dell’Associazione … E Io Penso

Pubblicità

Nuovo appuntamento con le iniziative dell’Associazione avolese … E io penso.

Si terrà, infatti, mercoledì 23 giugno nella Sala Paolo VI di Via Linneo – 8, il secondo incontro sui temi che riguardano Avola. Argomento molto dibattuto ultimamente fra i cittadini e scelto per la conferenza-dibattito è quello dal titolo La vivibilità della città: cura, inclusione e sicurezza.

Una conversazione con interventi, riproposta in diretta sui social media, con l’ingegnere Corrado Fianchino, docente della Facoltà di ingegneria dell’Università degli studi di Catania.

Un altro incontro è già in programma dopo la pausa estiva, con un docente di diritto amministrativo della Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.