Avola: domani l’istituto Majorana festeggia l’8 marzo con una serie di iniziative

Nella giornata di domani, 8 Marzo, in occasione della festa della Donna l’istituto superiore Ettore Majorana di Avola si impegna a rendere omaggio alla figura femminile organizzando un’interessante manifestazione che si terrà nei locali di via Labriola 2 con partenza alle 8:30 e si concluderà alle 19:00 con la rappresentazione teatrale “ Tutta colpa di Eva” presso il teatro comunale Garibaldi di Avola.

La giornata è stata interamente curata dal prof. Concetto Santiglia con la collaborazione del Dirigente scolastico Fabio Navanteri, le docenti e gli studenti dei vari indirizzi di studio.

Il programma prevede una prima lettura e recitazione di brani, poesie e aforismi a cura degli studenti dell’indirizzo classico, scientifico, linguistico, delle scienze umane e delle scienze applicate accompagnati dalla voce del coro VERDINOTE, costituito dai ragazzi del Majorana e del Mattei. Segue poi un intervento da parte del luogotenente dei carabinieri Salvatore Bruno e la marescialla Loredana Carletta, poi la testimonianza di Patrizia Maiorca,giovane apneista, figlia del grande Enzo Maiorca recentemente scomparso, che racconta la sua esperienza di donna sportiva e il suo amore per il mare.

L’iniziativa prevede inoltre l’allestimento di una mostra dal titolo “L’universo femminile”, presso l’istituto Majorana che resterà aperta dall’8 al 20 marzo e, solo nella giornata dell’8 marzo, sarà possibile visitarla dalle ore 15.00 alle ore 20:30 presso il centro commerciale Il Giardino di Avola. Questa mostra ospita un ricco numero di opere, ciascuna delle quali mette in risalto una particolare figura di donna e ne elogia le sue principali sfaccettature ricollegandosi ad importanti argomentazioni riguardanti appunto la figura femminile. Le opere sono state realizzate interamente dagli studenti dell’istituto Majorana con un’ attenta collaborazione dei loro docenti. I ragazzi hanno dedicato molto del loro tempo, della loro passione e del loro amore a questa iniziativa facendo riferimento ad una tematica particolarmente sentita al giorno d’oggi.

La manifestazione del Majorana giungerà al termine la sera alle ore 19:00, presso il teatro comunale Garibaldi di Avola, dove alcuni studenti esplicheranno ai presenti il significato di alcune delle loro opere esposte nella mostra e le commenteranno insieme a loro. Successivamente si terrà la rappresentazione teatrale “Tutta colpa di Eva” con la spettabile presenza del Sindaco Luca Cannata, dall’ Assessore alle pari opportunità Simona Loreto, dal presidente della Consulta comunale femminile e dalle presidenti delle associazioni “Avolesi nel mondo”, “Fidapa”, “Doride”, “Archeoclub” e ACLI.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: