Archeologia subacquea, nuovi reperti trovati e recuperati nei pressi delle isole Eolie: una brocchetta e un altare votivo di rara fattura

Isole Eolie, 1 ottobre 2015 – Ritrovati dei reperti in mare, nei pressi della baia di Capistello, alle isole Eolie, a 114 metri di profondità. Ritrovati in particolare una brocchetta, un altare votivo risalenti molto probabilmente all’età ellenistico – romana. Gli oggetti dovevano far parte, molto verosimilmente, del corredo di bordo di una nave inabissatasi a largo delle coste dell’arcipelago.

E’ stata la Soprintendenza del mare, diretta da Sebastiano Tusa, a recuperare i reperti. La colonna, dotata di base e colonna modanata, costituisce una scoperta eccezionale per la sua rarità e per la difficoltà del recupero.

Ilaria Greco

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.