Al via la Leopolda siracusana

Si terrà domani, giovedì 4 giugno alle ore 10.30 in Via Brenta 65 a Siracusa” la conferenza stampa di presentazione della Leopolda siracusana, che invece inizierà i lavori sabato 6 e domenica 7 giugno presso la sede dell’associazione “Tempi nuovi” nell’area della ex Spero in via Elorina,  dal titolo “Spero 2020”. Il Futuro è…fare insieme”.

L’evento, è stato fortemente voluto dal sottosegretario all’istruzione Davide Faraone, dopo
quello di Palermo lo scorso febbraio, ed è sostenuto dal sindaco Giancarlo Garozzo e dal gruppo politico renziano di Siracusa. Nel corso della conferenza stampa saranno presentati i titoli dei 24 “focus” che saranno l’oggetto dei tavoli di lavoro e di proposte previsti nella due giorni. Verranno indicati i nomi dei relatori che presiederanno ogni tavolo tematico e guideranno con la loro esperienza la conduzione del
confronto tra i partecipanti.
I suddetti focus sono il risultato del meticoloso lavoro di ascolto, confronto e dibattito organizzato nell’arco di più di un mese con i diversi stakeholder del territorio. Rappresentano un vero e proprio percorso di avvicinamento all’evento Spero2020, serviti ad affrontare i temi trattati, proiettandoli nelle problematiche del territorio siracusano.

La sede dell’associazione era una zona abbandonata, ora luogo simbolo di un laboratorio di idee dentro
il quale ci si confronta su temi che non restano dentro i confini di Siracusa ma si allargano a tutta la sua provincia.

Alla conferenza stampa saranno presenti i dirigenti regionali del Partito democratico Giancarlo Garozzo e Giovanni Cafeo, gli assessori del Comune di Siracusa Valeria Troia e Francesco Italia, il sindaco di Ferla
Michelangelo Giansiracusa e il presidente dell’associazione “Tempi Nuovi” Valerio Greco.

 

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.