Aggredisce i carabinieri. Arrestato un marocchino

Aggredisce i Carabinieri della Stazione di Rosolini che erano intervenuti presso la propria abitazione su segnalazione al 112. In arresto Rammaah  Said marocchino di 34 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

Lo stesso sarebbe andato in escandescenze a seguito dell’intervento dei Carabinieri intervenuti a seguito della segnalazione dei proprietari dell’abitazione che non riuscivano a rientrare in possesso dell’immobile a seguito della risoluzione del contratto con un connazionale del Rammaah.

Questi, non accettando l’intervento dei Carabinieri, si è scagliato contro i militari intervenuti, i quali hanno riportato lievi lesioni. I Militari dell’Arma, immobilizzato l’uomo, hanno proceduto all’arresto.