Siracusa, caso refezione scolastica sospesa: il Meetup FARE chiede la pubblicazione degli esiti delle analisi

Siracusa, 23 febbraio 2016 – Il Meetup FARE Siracusa, “Amici di Beppe Grillo”, ha divulgato ieri tramite il proprio organizzatore, Salvatore Russo, su segnalazione di alcune mamme, la notizia che nei piatti serviti nelle mense di alcune scuole siracusane erano stati riscontrati elementi estranei a quello che, secondo menù del giorno, doveva essere “Passato di lenticchie con pastina” (leggi qui il nostro articolo e guarda il video con l’intervista a Salvo Sorbello su questo argomento).
Immediatamente le scuole hanno attivato le procedure di controllo e i piatti sono stati ritirati e sottoposti ad esame. Ieri in tarda serata giungeva la notizia che tutte le scuole avrebbero sospeso, in via cautelativa, il servizio mensa in attesa degli esiti delle procedure di controllo.
Il Meetup FARE, oggi, chiede la pubblicazione integrale degli esiti delle analisi e dei riscontri effettuati su tali piatti dagli organi preposti, affinchè la collettività possa avere una chiara e precisa idea di quanto accaduto. Inoltre, al fine di consentire la trasparenza del servizio, propone che la commissione mensa, istituita dal comune, renda pubbliche, con cadenza settimanale, le notizie relative all’andamento del servizio mensa e le eventuali problematiche ad esso connesse.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: