Pallanuoto, l’Ortigia vince sostenuta dal suo pubblico vince contro la Florentia

Siracusa (14/02/2016) – L’Ortigia vince 9-7 contro la Florentia e conferma il buon momento di forma. Serviva vincere e così è stato. I biancoverdi trovano tre punti importanti in chiave salvezza al termine di una partita incattivitasi negli ultimi due tempi di gioco. I ragazzi di Gino Leone partono bene e si portano avanti con una doppietta del montenegrino Danilovic ma Astarita, e Vasic con l’uomo in più, ristabiliscono la parità. Deve pensarci Camilleri, su rigore, a riportare avanti i biancoverdi e chiudere il primo tempo in vantaggio. Gli aretusei crescono ancora nella seconda frazione, andando a rete con Danilovic e sfruttando due superiorità con Camilleri e Rotondo in tap-in. Bruni segna per gli ospiti ma Ivovic trova il gol del momentaneo 7-3. Nel terzo tempo gli animi si scaldano, Danilovic colleziona la terza espulsione e l’arbitro allontana anzitempo Siani e Vasic per reciproche scorrettezze. Per l’Ortigia vanno a segno Di Luciano e Camilleri, su rigore, mentre i toscani trovano la rete in superiorità con Gomes e Astarita. Nell’ultimo quarto di gioco, i biancoverdi soffrono un po’ la pressione degli ospiti che segnano con Dani e Astarita. Gli ultimi minuti vengono però amministrati bene dagli aretusei che ritrovano così la vittoria tra le mura amiche e si portano a 11 punti in classifica.

“Non era una gara facile sotto il profilo mentale e nervoso e c’eravamo preparati tanto anche su questo – ha commentato Gino Leone al termine del match. Fino al secondo tempo abbiamo giocato bene senza rischiare più di tanto, mentre negli ultimi due tempi è subentrata un po’ di paura quando abbiamo perso Danilovic e Ivovic, autori di un grande match. Mi aspettavo una partita più bella, ma va bene così, perché ci servivano i tre punti. Dobbiamo crescere ancora e gestire nel modo migliore i minuti finali ma continueremo a lavorare anche su questo – ha concluso il tecnico aretuseo”.

C.C.Ortigia: Patricelli, Siani, Abela, Puglisi, Di Luciano 1, Lisi, Camilleri 3 (2 rig.), Ivovic 1, Rotondo 1, Danilovic 3, Casasola, Vinci, Negro. All. Luigi Leone

R.N. Florentia: Mugelli, Colombo, Gerini, Dani 1, Panerai F., Vasic 1, Brancatello, Bruni 1, Gomes 1, Gobbi, Astarita 3, Panerai L.. All. Riccardo Vannini

Arbitri: Massimiliano Caputi di Roma e Marco Ercoli di Fermo

Note: Parziali 3-2, 4-1, 2-2, 0-2. Usciti per limite di falli Danilovic, Ivovic e Rotondo (O). Espulsi per reciproche scorrettezze Siani (O) e Vasic (F). Superiorità numeriche Ortigia

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: