Uomo indagato a Noto per minacce all’ex: “Fai sesso con me o diffondo le tue foto intime”

La procura di Siracusa indaga su un uomo di 46 anni, accusato di atti persecutori e tentata violenza sessuale ai danni della sua ex compagna di 50 anni, residente a Noto. L’indagato ha avuto dal gip del tribunale di Siracusa il divieto di avvicinamento alla donna.

Secondo la ricostruzione della polizia di Noto, a cui la vittima si e’ rivolta, l’uomo, dopo la fine nell’estate scorsa della relazione sentimentale durata tre anni, avrebbe reso impossibile la vita della ex fidanzata continuamente minacciata, specie con messaggi su whatsapp.

L’avrebbe anche minacciata di divulgare alcune sue foto intime se non avesse avuto rapporti sessuali con lui: “Ti rovino – era il tenore delle minacce acquisite da polizia e procura – mando le tue foto intime ai tuoi genitori e anche ai tuoi figli… poi diventerai la barzelletta di Noto, legalmente ti faro’ malissimo… corri corri in questura”.