Trovati in possesso di numerose pasticche di farmaci a base di ossicodone. Arrestati

Si tratta di un analgesico a base di oppio contenete il principio attivo dell’ossicodone. E’ un narcotico utilizzato per il trattamento dei dolori gravi, soventemente somministrato ai malati terminali di cancro. Tuttavia, in virtù del suo principio attivo, il suo utilizzo prevarica gli scopi terapeutici  venendo spesso utilizzato come vera e propria sostanza stupefacente, attraverso un processo di frantumazione  ed inalazione  che, eliminando il rilascio controllato della sostanza, ne  favorisce un più rapido e intenso afflusso al cervello. Pertanto, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati al contrasto di tale pratica illecita, i militari dell’Aliquota Operativa della  Compagnia Carabinieri di Augusta, nel corso del pomeriggio di ieri, traevano in arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, gli augustani  Passanisi Angelo Claudio, cl 46 e Pennisi Mattia, cl 89, poiché, durante una perquisizione personale effettuata a loro carico, i militari rinvenivano addosso ai due arrestati complessivamente 84 compresse di “oxycontin”, detenute senza alcun titolo e la somma in denaro contante di euro 1700, il tutto sottoposto a sequestro. Espletate le prescritte formalità di rito, i predetti venivano sottoposti al regime arresti domiciliari  presso le rispettive abitazioni,  come disposto dall’ Autorità Giudiziaria.

 

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.